Cosa si fa quando non funziona la connessione internet Senza Fili Senza Confini?

Può capitare che, per i più vari motivi, la connessione internet di Senza Fili Senza Confini non funzioni temporaneamente. Cosa si fa quando la connessione internet non funziona dipende, come per una malattia, dai sintomi e poi dalla diagnosi. Alcune volte sarà sufficiente il nostro intervento, in altri casi si dovrà attendere l’intervento di un altro socio o del team tecnico/assistenza.

Cosa si fa quando non funziona la connessione internet Senza Fili Senza Confini? – Il socio che fa?

Controllo casalingo

La prima cosa da fare è verificare che in casa nostra sia tutto correttamente funzionante: il router access point sia acceso ed abbia la lucina della porta WAN accesa e funzionante, i cavi siano correttamente collegati e dentro l’incavo loro assegnato ed il cpe (l’antenna all’esterno) correttamente collegata ed alimentata.

Se qualcosa ancora non va, un RIAVVIO di entrambi può tornare utile. Nel caso ti tolga alimentazione è sempre opportuno attendere un 30 secondi per permettere ai condensatori di scaricarsi completamente.

Se il cpe risulta spento, anche se correttamente alimentato e collegato: può essersi rotto. Capita purtroppo ad ogni strumento elettronico di andare KO, lo si dovrà sostituire. Scrivi una mail all’assistenza!

Se il cpe è acceso, ma non si ha accesso alla rete, controlla di aver rinnovato l’associazione a Senza Fili Senza Confini: purtroppo, per questioni legali e di responsabilità, non è possibile erogare servizi ai non soci. Scrivi una mail all’assistenza e controlla di aver fatto il necessario per mantenere il tuo status di socio!

Controllo canali di comunicazione

Sul canale Telegram del tuo distretto/punto di accesso vengono mandate informazioni sulla manutenzione ordinaria e straordinaria. Il team tecnico e di assistenza comunica con largo anticipo gli interventi di manutenzione ordinaria, utili ad eseguire aggiornamenti dell’infrastruttura, mentre gli interventi di manutenzione straordinaria capitano quando capitano: si spera sempre durino poco e siano il meno possibile, ma chi può dirlo?

Cosa si fa quando non funziona la connessione internet Senza Fili Senza Confini? – Il socio attivo che fa?

Controllo del punto di accesso

Alcuni soci si sono messi a disposizione per aiutare gli altri soci o per contribuire al corretto ed efficiente funzionamento dell’associazione. Quindi può capitare che il team tecnico di assistenza richieda il loro intervento per ripristinare la corrente ai punti di distribuzione o per aiutare i soci in difficoltà.

Controllo corretta installazione cpe

Possono essere chiamati a verificare la corretta installazione del cpe (che sia correttamente puntato al punto di accesso), ma non spetta a loro installarlo o salir su tetti: gli installatori autorizzati sono molto preparati e competenti nell’eseguire delle corrette installazioni!

Cosa si fa quando non funziona la connessione internet Senza Fili Senza Confini? – Lo staff tecnico e di assistenza che fa?

Controllo dei punti di approvigionamento connettività

Il primo controllo è solitamente la corretta fornitura della connettività da parte dei differenti fornitori utilizzati dall’associazione. Anche il fornitore può avere difficoltà tecniche! In altri casi il problema può essere agli apparati che prelevano la connettività: sono apparecchiature molto complesse e costose, che richiedono un intervento tecnico qualificato e competente. Nei casi di rotture hardware (router, switch, bilanciatori ad esempio) procede con le riparazioni o le sostituzioni: alcune situazione richiedono tempo per recuperare le componenti corrette o un apparato di backup. Più punti di prelievo e fornitori permettono di differenziare l’approvvigionamento, mantenendo in caso di singoli problemi offline solo una buona porzione dei soci.

Controllo dei ponti radio

Una rete distribuita su un vasto territorio (ad ora 60 comuni) necessità di molti punti di accesso e ponti radio per metterli in comunicazione. Questa operazione, dal punto di prelievo al punto di distribuzione (i campanili ad esempio) avviene mediante ponti radio. Può capitare che per rotture degli apparati o ostacoli fisici il ponte radio venga meno: lo sta tecnico interviene per risolvere il problema!

Controllo dei punti di acceso

Quando un socio installa il cpe lo “punta” in direzione di un punto di accesso. Il buon funzionamento degli apparati di distribuzione può venir meno per guasti o assenza di alimentazione: si interviene per ripristinare il loro corretto funzionamento! Nel caso di problemi sono una piccola porzione di soci resta temporaneamente offline.

Controllo del corretto puntamento e funzionamento dei coe

L’efficienza della rete di Senza Fili Senza Confini dipende dal corretto collegamento di ogni singolo cpe. Un singolo malfunzionamento può ridurre le performance di tutti gli altri sul punto di accesso, ma anche dell’intera rete… Sono più di mille, ma in caso di problemi in remoto è possibile, per il team tecnico, individuare ed intervenire per risolvere il problema.

Comunicazione con i soci

Gli interventi, l’entità degli interventi ed i tempi sono comunicati ai soci via Telegram o via email. Gli interventi ordinari sono programmati, mentre quelli straordinari sono improvvisi.

Precedente Quale router comprare per utilizzare Senza Fili Senza Confini Successivo Guasto del 04/02/17 - Dettagli e Considerazioni